Maggio 2013

sabato 25 maggio

 

Le donne, i cavalier, le corti romane.

A spasso nel cuore nobile della città

con Simone Francia e Lino Guanciale
e Orchestra Giovanile Monte Mario diretta da Alfredo Santoloci
 

PALAZZO LANTE

Piazza dei Caprettari, 70
Ore 16:30 – Prima tappa
 

PALAZZO MASSIMO LANCELLOTTI

Piazza Navona, 114
Ore 17:00- Seconda tappa
 

PALAZZO TAVERNA

Via di Monte Giordano, 36
Ore 17:30 – Terza tappa
 

PALAZZO SFORZA CESARINI

Corso Vittorio Emanuele II, 282
Ore 18:00 – Quarta ed ultima tappa
 

Il Ratto d’Europa torna in città con Le donne, i cavalier, le corti romane, lettura/concerto itinerante progettata insieme all’Associazione Dimore Storiche del Lazio. Un brevee suggestivo viaggio nel tempo in quattro tappe – Palazzo Lante, Palazzo Massimo Lancellotti, Palazzo Taverna, Palazzo Sforza Cesarini –, raccolte nella più nobile porzione del centro storico cittadino. Un’opportunità per rievocare, tra musica classica e barocca, frammenti di testi lirici e narrativi d’epoca “cortigiana” ed omaggi letterari alla moderna flânerie romana, le suggestive atmosfere dei grandi luoghi dell’arte e del potere aristocratico della città Caput mundi. Uno spettacolo “camminabile” à la manière di George Steiner, convinto assertore della nascita della cartografia del Vecchio continente a partire dal piede umano: “Uomini e donne hanno tracciato le mappe dell’Europa camminando di città in città, configurando un continente in scala umana”. Una regola quanto mai valida per il cuore di Roma, città che forse più di ogni altra invita il viaggiatore a perdersi a piedi nei suoi meandri.
 

a cura di ADSI (Associazione Dimore Storiche Italiane) Sezione Lazio
con il patrocinio di Roma Capitale – Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico
 

Per saperne di più scarica il pdf: CORTILI APERTI

 

per informazioni:

  • A.D.S.I. Lazio
  • +39 06 6832774
  • adsilazio@tiscali.it
  • www.adsi.it

 

giovedì 30 maggio

 

ore 9.00 SIOI, Sala delle Conferenze – Palazzetto di Venezia Piazza di San Marco, 51
Convegno
I GIOVANI, I DIRITTI FONDAMENTALI E LA CITTADINANZA EUROPEA

Formarsi e lavorare nei paesi dell’Unione Europea

 
ore 15.00
LETTURA
con Simone Francia

 
a cura della rete italiana dei CDE e della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea

 
Per saperne di più scarica il pdf: I GIOVANI, I DIRITTI FONDAMENTALI E LA CITTADINANZA EUROPEA