CONCEPT EUROPA

L’arte si rinnova

7 ARTISTI RIFLETTONO SULL’IDEA D’EUROPA

 

Il 14 marzo a Roma inaugura la mostra collettiva CONCEPT EUROPA, curata da Antonella di Lullo per NUfactory in collaborazione con Teatro di Roma, coproduttore del progetto Il ratto d’Europa, il cui esito spettacolare sarà in scena al Teatro Argentina dal 29 aprile all’11 maggio.
Un’indagine sul concetto di Europa in un periodo in cui ai margini della comunità si susseguono movimenti per la determinazione democratica dei popoli in contrasto ad un crescente pessimismo che ruota attorno all’idea di Comunità Europea.
Sette artisti manifestano la loro personale visione di Europa per indurre il pubblico alla riflessione sui temi socio culturali. Il risultato è un’operazione corale realizzata grazie alla sinergia di diversi attori come NUfactory e il Teatro Argentina, la società di affissioni Apa e l’agenzia di comunicazione Superegg.
Dal 15 marzo poi per un mese si alterneranno sugli impianti apa gli artwork di Cristina Gardumi, Giuditta Gaudioso, Pax Paloscia, Chiara Tomati, Giulio Vesprini ed il duo greco Blaqk per un’operazione che invaderà radicalmente il tessuto di Roma, con l’intento esplicito di suscitare interesse nel più ampio numero possibile di spettatori.
“Abbiamo trovato interessante portare nel progetto la coppia di artisti Greci – spiega Antonella Di Lullo, curatrice del progetto – per una riflessione sull’Europa che coinvolga anche il Paese che sta soffrendo maggiormente il rapporto con la Comunità, attraverso un lavoro che trae ispirazione dalle sue radici storiche, etimologiche e sociali, ma in una visione assolutamente contemporanea e urbana”.
L’eterogeneità degli artisti coinvolti, le proprie scelte estetiche e stilistiche, sottolineano un’idea del vecchio continente: una comunità unita sotto un’unica bandiera ma forte delle mille diversità delle Nazioni.
L’intento del progetto è quello di donare alla città un panorama estremamente variegato dell’illustrazione contemporanea, diffuso e per tutti; significa reinventare lo spazio urbano, dialogare con il paesaggio e creare nuova comunicazione con il pubblico che troverà negli spazi, abitualmente deputati alla pubblicità, nuove forme d’arte”.

CONCEPT EUROPA terminerà al teatro Argentina in occasione dell’inaugurazione de Il ratto d’Europa, in scena dal 29 aprile all’11 maggio, con la presentazione de “L’Arazzo d’Europa” di Ludovico Bomben.

Info

www.nufactory.it/concept-europa/